Il nome della Rosa

Il nome della Rosa

sabato 15 settembre 2018

THE VOICE: Lo strumento delle tue emozioni


Circolo virtuoso Il nome della Rosa
Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

Info Line 338/9727534

Da lunedì 22 ottobre ORE 21:00
FORMAZIONE
“THE VOICE”
Lo strumento delle tue emozioni
A cura di: Luca LUCIANI (attore teatrale e doppiatore)

9 lezioni da 2 ore ciascuna + Saggio finale
Tutti i lunedì


Corso all’uso e gestione delle proprie emozioni attraverso la voce

Il corso è indirizzato a chiunque abbia voglia di scoprire le potenzialità, il più delle volte inespresse, della propria voce e delle proprie capacità espressive attraverso lo strumento comunicativo principale, ed integra qualche breve cenno "tecnico", basato sulla dizione, ad un discorso più ampio dell'uso della nostra voce a livello emozionale, sfruttando alcune tra le tecniche professionali più importanti ed attuali. Il fine ultimo è quello di tendere al raggiungimento della naturalezza espressiva per mezzo della gestione delle proprie emozioni. Inutile sottolineare quali possano essere gli ambiti in cui questa consapevolezza risulti utile: praticamente QUALSIASI frangente, privato o professionale, della vita di ognuno di noi. Il percorso prevede, oltre ad una parte iniziale più teorica, seppur con esercizi mirati allo sbloccamento emotivo, una serie di esercitazioni guidate su testo che serviranno da esempi guida per la scelta della performance da offrire nel saggio finale. Ognuno dei corsisti, infatti, sarà chiamato a misurarsi almeno con DUE degli utilizzi professionali della voce con conseguente valutazione finale che chiuderà il percorso formativo.

Programma del corso The Voice

1) Rilassamento e concentrazione (respirazione diaframmatica)
2) Training fisico e vocale (riscaldamento, stretching)
3) Fondamenti di dizione (arco vocalico e cenni base sulla pronuncia corretta)
4) Memoria sensoriale e memoria emozionale
5) I sentimenti umani: concetto di intenzione e capacità di veicolare attraverso la voce
6) Tecniche espressive vocali comunicative: discorso in pubblico, gestione delle pause, rapporto con l’audience
7) Tecniche espressive vocali recitative: la poesia, il monologo, il dialogo
8) La “la lettura non letta”; i tempi recitativi (drammatici, comici) e la affabulazione vocale
9) Suddivisione e differenziazione delle 4 tecniche di uso professionale della voce: radio, pubblicità, voice over e cinema; esercitazioni su testi 
10) Saggio finale


Calendario lezioni
(dalle 21:00 alle 23:00):
22 ottobre 2018
5, 12, 19, 26 novembre 2018
3, 10, 17 dicembre 2018
7, 14 gennaio 2019


Luca Luciani nasce a Pescara nel 1970. Debutta nel 1994 con un testo inglese del 1500 di J. Heywood, "The Merry Interlude". Nello stesso anno fonda la compagnia teatrale "The Merry Devils Group of Players", una delle più importanti fucine universitarie d'Italia e negli anni successivi recita in lingua originale ne "Il sogno di una notte di mezza estate", "La dodicesima notte" e "Molto rumore per nulla" di W. Shakespeare e in "Rosencrantz and Guildenstern are dead" di T. Stoppard. Un lungo soggiorno a Londra ne perfeziona la lingua inglese (è praticamente bilingue) e la tecnica interpretativa, assorbendo i dettami della scuola teatrale inglese sia classica che moderna. Nel 2001 è in scena con "La strana coppia" di N. Simon con G. Mancini e V. Olivieri per poi tornare ai classici "Doctor Faustus" di C. Marlowe, dove interpreta Faust sotto la direzione di D. Volponi e "La bisbetica domata" di S. Torrieri. Nel 2003 frequenta l'Accademia di Doppiaggio Flajano diretta da R. Pedicini e C. Iansante. Da allora collabora in qualità di doppiatore con partner prestigiosi come Videa Produzioni, Zemrude, Melaesse Studio, Turner Entertainment Italia (piattaforma Sky Boing, Boomerang e Cartoon Network), ReMida Records Milano, Galli Records, Ultrasonic, StrategicLeader (Dr. Ceré), Mayflower India e molti altri, nonché come speaker pubblicitario per noti marchi italiani e internazionali (De Cecco, Algida, Grana Padano, Sisal, Acqua e Sapone, ecc.).
Nel 2008 è coprotagonista nel debutto nazionale di "Un altro giro di giostra" di T. Terzani, per la regia di M. Vallone. Nel 2009 è in tournée con “Il Mago di Oz” di P. Cormani.  Negli anni successivi il suo impegno teatrale prosegue con “Oh che bel sito” di M. Vallone, “Passi affrettati” di Dacia Maraini e la riduzione teatrale di “Cose di Cosa Nostra” di M. Padovani e G. Falcone di cui è anche regista, oltre che protagonista.
Dal 2013 è docente di Doppiaggio e Speakeraggio presso l'Accademia Nazionale della Voce.
Nel 2014 è di nuovo in scena con la tournee de “La gabbianella e il gatto”, tratto dall'opera di Sepùlveda, mentre al momento, oltre a proseguire l'attività di docente, doppiatore e speaker, ha appena finito di girare l'Italia con “Il Mago di Oz” assieme a Micol Olivieri ed ha debuttato lo scorso giugno nello spettacolo di cineteatro “Trono di pietra”, basato sulla storia di Papa Celestino V.
Interprete poliedrico, con una vera e propria venerazione per i classici, passa con disinvoltura da testi comici a drammatici in forza di una passione artistica e di una cura del particolare quasi maniacale. Nel campo del doppiaggio, alla sua dote vocale, piena e corposa, si è aggiunta, negli anni, la capacità istrionica di caratterizzare i personaggi attraverso una gamma praticamente infinita di interpretazioni, con una speciale menzione per i cartoni animati di ogni genere, mentre nella produzione documentaristica e dei voiceover spicca la facilità con cui si disimpegna con termini di qualsiasi lingua straniera.

La quota di partecipazione è di 180 euro
€ 60,00 alla prima lezione
Saldo con comode rate concordabili

Info e contatti per iscrizioni
Circolo Virtuoso “Il nome della Rosa”
Via Gramsci 46/a – 64021 Giulianova (TE)
338/96.08.270 – 338/97.27.534
nomenrosae@gmail.com
info@ilnomedellarosa.com



venerdì 14 settembre 2018

CORSO COMPLETO DI FOTOGRAFIA DIGITALE


Circolo virtuoso Il nome della Rosa
Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

Info Line 338/9727534

Martedì 23 ottobre ORE 21:00
FORMAZIONE
“CORSO COMPLETO DI FOTOGRAFIA DIGITALE”
Da “ASA” a “Zoom”
A cura di: Giovanni LATTANZI

6 lezioni da 2 ore ciascuna
Tutti i martedì

Programma:

Attrezzatura (scelta e uso), esposizione, profondità di campo, inquadratura, luce (naturale e artificiale, variazioni della luce solare, cenni di fotografia notturna con luce lunare e stellare), costruzione dell'immagine, tipologie di fotografia (paesaggio, street, etc.), post produzione (software e cenni sulle tecniche), come promuovere le proprie foto (internet e social).

Calendario lezioni (dalle 21:00 alle 23:00):
23, 30 ottobre 2018
6, 13, 20 e 27 novembre 2018

La quota di partecipazione è di 120 euro
€ 30,00 alla prima lezione
Saldo con comode rate concordabili

Info e contatti per iscrizioni
Circolo Virtuoso “Il nome della Rosa”
Via Gramsci 46/a – 64021 Giulianova (TE)
338/96.08.270 – 338/97.27.534
nomenrosae@gmail.com
info@ilnomedellarosa.com



giovedì 13 settembre 2018

CORSO DI SCRITTURA CREATIVA: Quale forma per la tua storia? Dal racconto al romanzo


Circolo virtuoso Il nome della Rosa
Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

Info Line 338/9727534

Mercoledì 24 ottobre ORE 21:00
C/O Naturelle a.s.d.
Vico degli Orti, 12 - Teramo
FORMAZIONE
“CORSO DI SCRITTURA CREATIVA”
Quale forma per la tua storia? Dal racconto al romanzo
A cura di: Domenico SPINA
In collaborazione con Naturelle a.s.d.


7 lezioni da 2 ore ciascuna
+ Lezione introduttiva gratuita
Tutte i mercoledì dal 24 ottobre 2018

IL CALENDARIO e IL PROGRAMMA

Lezione introduttiva gratuita – Mercoledì 24 ottobre 2018

Primo incontro – 7 novembre 2018
Che cos’è una storia?
Racconto, novella e romanzo: quale forma per la tua storia
 esercitazioni

Secondo incontro – 14 novembre 2018
La costruzione di una storia: dai linguaggi all'extratesto
 
esercitazioni

Terzo incontro – 21 novembre 2018
La costruzione di una scena: scrittore e personaggi
 esercitazioni

Quarto incontro – 28 novembre 2018
La costruzione del dialogo: dalle “telefonate” alla “messa in situazione”
→ esercitazioni

Quinto incontro – 5 dicembre 2018
Le strutture del racconto e del romanzo: la scaletta, la stesura, la revisione
→ esercitazioni

Sesto incontro – 12 dicembre 2018
La fine all’inizio: analessi, prolessi, incipit, trama, fabula, explicit
 esercitazioni

Settimo incontro – 19 dicembre 2018
Dove e quando? Le ambientazioni e le atmosfere
→ esercitazioni

Verranno analizzati brani di autori classici, moderni e contemporanei

I materiali di base verranno forniti dal docente

Bibliografia di riferimento:
Vincenzo Cerami, Consigli a un giovane scrittore, Einaudi
Italo Calvino, Lezioni americane; Perché leggere i classici; Se una notte d’inverno un viaggiatore, Mondadori
Giuseppe Pontiggia, I contemporanei del futuro; I classici in prima persona, Mondadori
Anton Čechov, Senza trama e senza finale. 99 consigli di scrittura, Minimum fax
Stefano Brugnolo e Giulio Mozzi, Ricettario di scrittura creativa, Zanichelli
Angelo Marchese, L'officina del racconto, Mondadori
John Gardner, Il mestiere dello scrittore, Marietti
Wayne C. Booth, Retorica della narrativa, La Nuova Italia
Seymour Chatman, Storia e discorso. La struttura narrativa nel romanzo e nel film, Il Saggiatore
Joseph Warren Beach, Tecnica del romanzo novecentesco, Bompiani
Raymond Carver, Voi non sapete che cos'è l'amore, Minimum Fax; Il mestiere di scrivere, Einaudi
Bianca Pitzorno, Storia delle mie storie, Pratiche

La quota di partecipazione è di 120 euro
€ 40,00 alla prima lezione
Saldo con comode rate concordabili

Info e contatti per iscrizioni
Circolo Virtuoso “Il nome della Rosa”
Via Gramsci 46/a – 64021 Giulianova (TE)
338/96.08.270 – 338/97.27.534
nomenrosae@gmail.com
info@ilnomedellarosa.com



mercoledì 12 settembre 2018

A TU PER TU CON LE PAURE DI OGGI: Un kit di sopravvivenza


Circolo virtuoso Il nome della Rosa
Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

Info Line 338/9727534

Sabato 27 ottobre
Dalle ore 17:00 alle ore 19:00
FORMAZIONE
“A TU PER TU CON LE PAURE DI OGGI”
Un kit di sopravvivenza
A cura di: Roberta SARSANO
Psicologa, psicoterapeuta


La società nella quale viviamo è attraversata da uno strisciante ed indifferenziato senso di insicurezza, le cui origini non devono essere cercate esclusivamente nei fenomeni devianti o criminali, quanto nelle instabili e sempre più precarie condizioni dell'esistenza odierna.
La paura delle malattie, della solitudine, di non essere all’altezza, paura del futuro, mancanza di speranza e insicurezza per ogni cosa che ci aspetta.
Spesso, se analizzate bene, sono paure infondate, oppure antiche, artificiose o semplicemente fomentate dai media ansiogeni…
Da cosa derivano le paure che affliggono le società contemporanee? Cosa hanno di diverso rispetto al passato? E come poterne acquisire consapevolezza in modo da non restarne vittime?
Un incontro per scoprire le paure del mondo attuale e un prezioso “Kit di Sopravvivenza” psicologica con le strategie cognitive ed emotive per evitare trappole mentali e rassicurarsi.

La quota di partecipazione è di 20 euro
Comprensivo di aperitivo finale


Info e contatti per iscrizioni
Circolo Virtuoso “Il nome della Rosa”
Via Gramsci 46/a – 64021 Giulianova (TE)
338/96.08.270 – 338/97.27.534
nomenrosae@gmail.com
info@ilnomedellarosa.com



martedì 11 settembre 2018

RASPBERRY PI: RASPBERRY PI, la Prototipazione e l’IoT


Circolo virtuoso Il nome della Rosa
Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

         Info Line 338/9727534

Sabato 3 novembre ORE 16:00
C/O Naturelle a.s.d.
Vico degli Orti, 12 – Teramo
“RASPBERRY PI”
RASPBERRY PI, la Prototipazione e l’IoT
A cura dell’Ing.: Andrea STAZI
In collaborazione con Naturelle a.s.d.

Il Raspberry Pi è un computer a basso costo, grande come un bancomat, che può essere utilizzato come “cervello” per dare vita a oggetti tecnologici e invenzioni di ogni genere. È perfetto per chi desidera imparare le basi della programmazione e dell’informatica, ed ottimo per i maker.
Nello specifico il Raspberry Pi 3 è particolarmente adatto per progetti per “l’Internet delle cose” (IoT) in quanto integra su scheda un modulo WiFi ed una porta Ethernet 10/100 oltre ad avere 4 porte USB ed uscite video e audio.

Durante il corso imparerai a conoscere l'hardware, i componenti, i collegamenti, i possibili utilizzi di questa scheda e le differenze con altri dispositivi embedded tipo Arduino (saprai quindi decidere quale scheda utilizzare in base al contesto e quando invece poterle fare lavorare insieme).
Conoscerai a fondo il sistema operativo ed i principali applicativi; come connettersi in rete e sfruttarne le potenzialità.
Inoltre, apprenderai i concetti base per acquisire dati da sensori e pilotare attuatori tramite le porte GPIO.

Il corso è rivolto a makers, designers, insegnanti, studenti e a chiunque voglia creare dispositivi interattivi, sistemi di automazione, prototipi aziendali e progetti per l’IoT a basso costo.

Prerequisiti: non si richiedono conoscenze specifiche

Strumentazione per la partecipazione attiva alle esercitazioni: Raspberry Pi 3, Micro Sd Card in classe 10 di almeno 16GB, Alimentatore Micro USB 5V ed almeno 2A, Monitor HDMI, Cavo HDMI, Mouse e tastiera USB e piccolo kit di componentistica elettronica.

Auspicabile l’utilizzo di un pc portatile nella prima lezione.

Argomenti trattati:

1) Introduzione al Raspberry Pi e installazione sistema operativo; configurazione di sistema ed i principali comandi Linux.
2) Panoramica applicativi e linguaggio Python
3) Le porte GPIO ed elettronica di base; controllo Led e giochi di luce
4) Progetto finale


La quota di partecipazione è di 180 euro
€ 60,00 alla prima lezione
Saldo con comode rate concordabili


Costo del kit di base
€ 140,00
N.B.: Chiunque acquisti il kit individualmente è responsabile del corretto approvvigionamento e funzionamento di tutta la componentistica sopra elencata. Non si effettuano ordini durante lo svolgimento del corso.

Info e contatti per iscrizioni
Circolo Virtuoso “Il nome della Rosa”
Via Gramsci 46/a – 64021 Giulianova (TE)
338/96.08.270 – 338/97.27.534
nomenrosae@gmail.com 



lunedì 10 settembre 2018

INTRODUZIONE ALL’ERBORISTERIA: Drenaggio e depurazione dell’organismo; rimedi a difesa della respirazione


Circolo virtuoso Il nome della Rosa
Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

         Info Line 338/9727534     

Domenica 4 novembre ORE 15:00/19:00
 “INTRODUZIONE ALL’ERBORISTERIA”
Drenaggio e depurazione dell’organismo

Domenica 11 novembre ORE 15:00/19:00
 “INTRODUZIONE ALL’ERBORISTERIA”
Rimedi a difesa della respirazione
A cura della Dott.ssa: Valeria ZANNONI

Fedeli compagne dell'essere umano, sempre presenti nelle mitologie e nei simbolismi delle più varie culture, le Erbe Officinali ritornano oggi ad ispirare la curiosità e l'interesse del grande pubblico, grazie alle loro note virtù terapeutiche.
Negli incontri teorico pratici parleremo dunque proprio di erbe: tra foglie, cortecce, resine e radici, tra tisane, tinture ed estratti, impareremo insieme a conoscere i rimedi naturali della tradizione erboristica, antica e moderna.  Con un approccio diretto, che prevederà un coinvolgimento sensoriale dei partecipanti, acquisiremo familiarità con il vasto mondo della medicina di Natura, parleremo dell'attività delle piante officinali e della loro capacità di mantenere il nostro stato di salute. Le assaggeremo, le toccheremo, ne studieremo i principi, partendo da una conoscenza di base del funzionamento degli organi maggiori, per arrivare ad accordarle secondo i criteri dell'Erboristeria Tradizionale, intrecciando le moderne acquisizioni scientifiche con gli antichi saperi della medicina, della filosofia e della mitologia greco-romana.

Domenica 4 novembre:
Drenaggio e depurazione dell’organismo

- I rimedi fitoterapici e della tradizione erboristica: tisane, tinture madri, gemmoderivati, sciroppi, unguenti, estratti secchi, gli enoliti, gli acetoliti, gli elisir
- Il rimedio erboristico più antico e funzionale: la tisana. Come si prepara e che differenza c’è tra infusi, decotti e macerati.
- Drenaggio e depurazione dell’organismo (l’importanza del drenaggio e della depurazione, gli organi emuntori e la loro detossificazione attraverso i rimedi erboristici per affrontare al meglio il cambio di stagione e rinforzare le difese immunitarie, puntando l’attenzione al fegato e intestino)
- Attività pratica: come preparare una tisana e quali piante utilizzare.

Domenica 11 novembre:
Rimedi a difesa della respirazione

- L’apparato respiratorio: anatomia, funzionamento e principali malesseri
- Le piante principali utili all’apparato respiratorio e altri rimedi erboristici
- Propoli: che cos’è e come usarla
- Attività pratica: come preparare uno sciroppo per la tosse e un unguento balsamico

Materiali a carico dei partecipanti per il prodotto da portare a casa: bottiglietta in vetro scura sterilizzata da 30/50 ml (tipo quelle degli sciroppi), barattolino di vetro sterilizzato da 30 ml dove mettere l’unguento.


La quota di partecipazione è:
40 euro per la singola lezione
70,00 per le due lezioni


Info e contatti per iscrizioni
Circolo Virtuoso “Il nome della Rosa”
Via Gramsci 46/a – 64021 Giulianova (TE)
338/96.08.270 – 338/97.27.534
nomenrosae@gmail.com